sabato 26 luglio 2014

Tek dive Haven Luglio 2014

La giornata parte con il ritrovo a Cologno ore 6:00 La scena è comica , io in ciabatte e pantaloncini, Mauro ad aspettarmi sotto un diluvio con felpa e ombrello. Le previsioni davano acqua e acqua c’è .E davvero una mattina di merda, per nulla scoraggiati ,puntiamo la prua della focus vs sud e ci avviamo vs Arenzano, sperando nel miracolo del TURCHINO.
Il viaggio scorre veloce, e alle 8 puntuali siamo alla sbarra del porticciolo turistico. Ad aspettarci una giornata calda e soleggiata. Le nuvole e la pioggia sono solo un brutto ricordo. Pippo è al compressore in costume e ciabatte, sua moglie un vero mastino napoletano è già in cassa a far firmare documenti e varie formalità burocratiche Montiamo equipaggiamento .Facciamo un accurato briefing sul plastico con il ns Pippo. Solito collaudato giro 25@di fondo .15@55 e il resto 10@35 In barca siamo una dozzina di sub .Un gruppo di Belluno belli colorati più stroke di me e mauro.Un paio di francesi con 18 litri ed Ean 70,Un rebdivers, uno delle Gue… Socializziamo con tutti , soprattutto con i Francesi davvero a modo. Prendiamo il largo ,il mare è calmo e in pochi secondi siamo sulla verticale dell’haven. Vestite le attrezzature all’ok di Pippo scarichiamo il gav e giù vs la signora.


In 2 minuti siamo sul cassero. Carosello di saraghi e dentici ad aspettarci. La visibilità è molto buona , più scendiamo è più migliora. Vedo il boccaporto della sala macchine ,e vedo il corridoio officine che solitamente percorriamo dal basso , lo vedo da una nuova prospettiva. Ci dirigiamo vs il corridoio officine ,prima un occhiata di insieme ai ponti .Pippo mi chiede un controllo trafilamenti sulle rubinetti, ok zio Pippo sei a posto.. portaci nel corridoio e non sfangare ti prego…. Ok a Mauro e via… Entriamo in fila indiana .Alla dx la morsa con il tavolo di lavoro. A sx bombole di ossigeno e porticine varie…Usciamo e ci portiamo a poppa .Facciamo il giro intorno al fumaiolo, Argani, bitte i corrimano .Indico A Mauro la poppa, oltre c’è elica. Lo spettacolo in questa parte della nave è sempre il mio preferito. Giriamo e ci portiamo vs sx passiamo sotto l’aletta che forma un passaggio accattivante. Arriviamo a prua e ci caliamo nel boccaporto della sala pompe… .manopole tubi .Sono trascors17'minuti ,stacchiamo e ci portiamo a -35 vs poppa .Un giro sul fumaiolo ,entriamo nella plancia di comando ,stacco la corona del bambin gesù per fortuna sono riuscito ad agganciarla…. A momenti mi perdo mauro nella plancia… ed è arrivato il 25 .La ns permanenza è terminata. Il computer segna 43 di deco. Ci portiamo in cima e iniziamo la deco. Profilo fatto con pasto deco (vpm) S Curve oltre i 5 a 21 abbiamo fatto 2 a 18 e 2 a 15 …. .Durante la tappa ad ossigeno grossi tonni ci hanno fatto visita e Al 63 eravamo fuori La soddisfazione è tanta , Mauro si è divertito e io con lui! Un bel giro e una bel tuffone deep air!!
A seguire focaccia e aranciata da Pippo, gelato sul baretto vista mare, bagno a mare in mutande.

Soddisfatti ma mai sazi nel pomeriggio super tuffo a Portofino tra decine di aragoste, cernie ,barracuda 25@40 e via… tutti a casa!!!



Nessun commento:

Posta un commento

Grazie della tua visita.Se hai voglia di dire qualcosa, lo puoi fare nello spazio qui sotto. Ciao